COSA SI INTENDE PER CAPITALIZZAZIONE DEGLI INTERESSI?

Il saldo del conto corrente produce interessi: a favore del cliente se positivo; a favore della banca se negativo.
La capitalizzazione significa che gli interessi, una volta accreditati e addebitati sul conto, producono a loro volta interessi. Il calcolo
per gli interessi a debito e per quelli a credito deve avere la stessa periodicità.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi