COS’E’ LA CARTA  DI CREDITO?

Strumenti di pagamento che abilita il titolare, in base a un contratto con la banca o la società emittente, a effettuare acquisti di beni o servizi presso qualsiasi esercizio convenzionato con l’emittente (tramite terminale Pos) oppure prelievi di contante (tramite sportelli automatici – Atm) con pagamento differito.
Il pagamento da parte del titolare avviene a scadenza predefinita, di norma mensile, in unica soluzione ovvero, se previsto dall’accordo, in forma rateale (tramite le cosidette carte revolving); può essere effettuato con addebito su un conto bancario, preautorizzato dal titolare stesso, ovvero con altre modalità.
Viene emessa da banche, da intermediari finanziari o direttamente da fornitori di beni o servizi( in questo caso prende il nome di fidelity card). In quest’ultimo caso, la carta può essere utilizzata escolusivamente per il pagamento di acquisti effettuati presso lo stesso emittente (carta “monouso”).