È il documento che la banca elabora con una determinata periodicità e che elenca i movimenti  del conto corrente in
ordine cronologico.
Di solito si articola in quattro campi:
data dell’operazione, cioè il giorno solare in cui si compie
un’operazione di accredito o addebito
data valuta, cioè la data dalla quale decorrono gli interessi a
debito o a credito
descrizione dell’operazione
importo dell’operazione, con segno positivo o negativo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi