COS’E’ L’ISC, OVVERO L’INDICATORE SINTETICO DI COSTO?

L’ISC fornisce un’idea del costo complessivo del conto corrente in base alle spese e alle commissioni che possono essere
addebitate al cliente nel corso dell’anno, senza considerare gli oneri fiscali e gli interessi.
L’ISC viene calcolato per uno o più “profili di operatività tipo” (famiglie e pensionati) individuati dalla Banca d’Italia. Il Foglio
Informativo e il Documento di Sintesi indicano l’ISC per i profili tipo di operatività.
La metodologia di calcolo dell’ISC e i profili di operatività sono spiegati sul sito internet della Banca d’Italia (www.bancaditalia.it/
vigilanza/normativa/norm_bi/disposizioni-vig/trasparenza_operazioni).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi